Polizia di Stato arresta a Metaponto sorvegliato speciale per violazione degli obblighi previsti dalla misura di prevenzione

 

 

Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato B.T., di 41 anni, sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di dimora nel Comune di Pisticci, per aver violato gli obblighi imposti dalla misura di prevenzione.

Gli agenti del Commissariato di P.S. di Pisticci, infatti, lo hanno sorpreso lontano dal Comune di Pisticci mentre scendeva allo scalo ferroviario di Metaponto, frazione di Bernalda, da un autobus che effettua servizio sostitutivo del treno, proveniente da Taranto.

Il soggetto, sottoposto a controllo, non ha saputo fornire alcuna motivazione del proprio allontanamento dal territorio comunale dove avrebbe dovuto rimanere, né della propria presenza sul mezzo.

Sottoposto alla misura della prevenzione dallo scorso mese di ottobre, era da diverso tempo monitorato dalla Polizia di Stato, anche per aver già violato gli obblighi previsti dalla misura di prevenzione a cui è sottoposto e perché trovato in compagnia di altri pregiudicati.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*