Il Gup del Tribunale di Matera revoca il divieto di dimora a Potenza per Marcello Pittella.

Il gup del Tribunale di Matera Angelo Onorati ha revocato la misura del divieto di dimora a Potenza per l’ex presidente della Giunta regionale, indagato nell’ambito dell’inchiesta sulla sanità lucana. La decisione è arrivata nella mattinata di mercoledì 30 gennaio

 

Pittella, era sospeso dall’incarico di presidente della Regione Basilicata,  per effetto della Legge Severino, dallo scorso 6 luglio, e il 24 gennaio ha rassegnato le sue dimissioni dall’incarico.

Si aprono dunque sicuramente nuovi scenari per la scemta del centro sinistra al candidato presidente della Regione Basilicata.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*