Al via le iniziative di collaborazione tra il Comune di Laterza e Unibas

Si attivano le prime iniziative inserite nel rapporto di collaborazione sottoscritto il 20 Novembre 2018 tra il Comune di Laterza e L’Università Degli Studi della Basilicata – Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo – DICEM – finalizzato alla condivisione di un programma di studio e ricerca.

Mercoledì 23 gennaio, dalle 9.30, è prevista una visita didattica per gli studenti del terzo anno del Corso di Studi di Architettura e gli studenti del secondo anno del Corso di Laurea di Paesaggio Ambiente e Verde Urbano. Gli studenti, in numero di 50 circa, saranno accompagnati dal Prof. Piergiuseppe Pontrandolfi, docente di Tecnica e Pianificazione Urbanistica, e dai Proff. Fara Favia e Antonio Gatto docenti di Economia e politica del Paesaggio.

La visita inizierà nel Centro Visite della LIPU con una breve presentazioni sulle attività di carattere naturalistico, turistico e di rigenerazione urbana che il Comune di Laterza sta gradualmente attuando sul territorio.

L’assessore al Turismo Mimma Stano illustrerà le politiche e gli strumenti per la valorizzazione delle risorse ambientali, naturali e culturali di Laterza e l’iniziativa de “la Murgia Abbraccia Matera”, e della Terra delle Gravine; l’assessore all’Urbanistica Giovanni Caldaralo gli strumenti e le politiche urbanistiche, con riferimento a gli strumenti di pianificazione vigenti, al PUG in redazione ed al Programma di Rigenerazione Urbana; Il responsabile dell’Oasi dott. Giacoia illustrerà le strategie e i progetti di tutela e valorizzazione della Gravina.

Sul tema della rigenerazione urbana interverrà l’Arch. Patrizia Milano, capo Settore dei Lavori Pubblici.

Agli interventi potrà seguire una fase di dibattito con domande poste dagli studenti.

Seguirà l’affaccio sulla Gravina, la visita al centro storico.

La giornata di studio si completerà con la visita guidata al MuMa – Museo della Maiolica.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*