UNA QUESTIONE DI CUORE

Beneficenza, cultura, amore, o se vogliamo “Una questione di cuore” quale titolo della manifestazione che si terrà sabato prossimo 26 Gennaio, alle ore 18, nell’aula magna della scuola secondaria di primo grado, a Montalbano Jonico. Sarà una cerimonia di consegna ufficiale di un defibrillatore da installare nella scuola ospitante l’evento, donato dalla famiglia Domenico Maglio – Lucia Maiellaro. Un gesto esemplare, nei confronti della comunità, che porta il nome di Antonio Maglio. Si concretizza così il fine dei proventi del libro “Come un soffio di vento. Storia di un giovane eroe” scritto dalla giornalista Cristina Longo, in ricordo di Antonio, il giovane montalbanese scomparso poco più di due anni fa a seguito della leucemia. In apertura i saluti istituzionali del Dirigente scolastico, Lamberto Carmine De Angelis, il Sindaco della città di Lomonaco nonché neo Presidente della Provincia di Matera, Piero Marrese, l’Assessore alla sanità, Anna Gagliardi e l’Assessore all’istruzione, Ines Nesi. Ad aprire gli interventi, l’autrice Cristina Longo. A seguire, quelli del Presidente dell’associazione Gian Franco Lupo, Michele Lupo, e del responsabile della rianimazione dell’Ospedale “Papa Giovanni Paolo II” di Policoro, Antonio Mazzarella. Prevista anche una spiegazione tecnica del dispositivo, a cura dell’amministratore Tecnologie sanitarie, Roberto Dimona. L’evento, patrocinato dall’Amministrazione comunale e moderato dal giornalista Antonello Lombardi, è stato anticipato dalla formazione BLS-D del personale scolastico, corso donato dall’associazione “Un sorriso alla vita”, attiva da anni in ricordo di Gian Franco Lupo. Trenta, il totale degli operatori non sanitari formati ed operanti all’interno di tutte le scuole della cittadina. Cospicue le persone che hanno acquistato il libro, quasi giunto, nel giro di pochi mesi dalla pubblicazione, alla sua seconda edizione, aderendo così al  raggiungimento di questo primo obiettivo in termini di solidarietà e bene, spirito che ha accompagnato lo scritto, sin dalla sua prima stesura.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*