Matera 2019: Ci sarà anche Pisticci alla Opening Ceremony

Ci sarà anche Pisticci alla Opening Ceremony di Matera 2019, in programma il prossimo 19 gennaio, momento storico in cui la Città dei Sassi verrà ufficialmente proclamata Capitale Europea della Cultura: per l’occasione, grazie alla collaborazione tra Amministrazione Comunale di Pisticci e la Fondazione Matera 2019, sarà coinvolta nella cerimonia anche il complesso bandistico “Città di Pisticci”, considerata dalla Fondazione tra i complessi musicali storici della Regione Basilicata.

A Pisticci, invece, verrà ospitata la “Schwarz / Rot Atemgold 09”, banda tedesca proveniente da Ruhrgebiet.

“Grazie alla collaborazione con la Fondazione Matera 2019, anche il nostro Comune sarà rappresentato nel corso della cerimonia di apertura dell’anno più importante per la storia della Città di Matera e dell’intera Regione – commenta il vice Sindaco di Pisticci Maria Grazia Ricchiuti – Per l’occasione, la Fondazione ha definito un programma ricco di iniziative, coinvolgendo i Comuni lucani attraverso la valorizzazione della tradizione musicale del Meridione.

Il prossimo 19 gennaio Matera ospiterà una straordinaria festa di paese di dimensioni inedite, in cui l’intera città risuona di musiche e di luci: oltre alle bande dei vari Comuni lucani, arriveranno da tutta Europa le bande marcianti delle varie Capitali Europee della Cultura. Alle ore 19, poi, le bande si esibiranno presso il Sasso Caveoso in diretta Rai, coordinate da un maestro concertatore d’eccezione, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

A Pisticci sarà ospitata la Banda tedesca “Schwarz / Rot Atemgold 09” di Ruhrgebiet che, dopo la cerimonia a Matera, terrà un evento sul territorio insieme alla nostra Banda, diretta dal Maestro Mariano Pastore.

Ringraziamo la Fondazione Matera 2019 per la disponibilità e la collaborazione intessuta con l’Amministrazione Comunale e l’Associazione musicale ‘Città di Pisticci’ per aver colto questa importante opportunità, partecipando ad una delle pagine più belle della storia della nostra Regione”.

Ufficio Segretaria

Comune di Pisticci

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*