Dal 7 Gennaio presentazione Laboratori “Matera Città Aperta “

Laboratorio di azioni coreografiche

A cura di Daniele Ninarello

Dal 7 al 12 Gennaio

presso il Laboratorio di Restauro della Sorpintendenza della Basilicata, Via della Tecnica, Zona Paip 1

IAC Centro Arti Integrate, Via Casalnuovo, 154

Dopo la prima sessione di lavoro organizzata dal 15 al 20 Dicembre ritorna anche a Gennaio il laboratorio ‘’Corpo Cittadino’’, a cura di Daniele Ninarello, coreografo e danzatore, per una nuova sessione in programma dal 7 al 12 Gennaio, aperta sia a coloro che hanno già partecipato nella sessione di Dicembre, sia a coloro che vogliono avvicinarsi adesso per la prima volta.

Per coloro che ancora non conoscono il progetto ve lo presentiamo qui di seguito.

In occasione di Matera Città Aperta, un progetto di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 coprodotto da IAC Centro Arti Integrate e Fondazione Matera Basilicata 2019, ospiteremo Daniele Ninarello, coreografo e danzatore, che realizzerà un laboratorio per la costruzione di azioni coreografiche che entreranno a far parte dello spettacolo in programma nel 2019.

Il laboratorio approfondisce i temi di lavoro centrali su cui si realizzerà la produzione: la relazione con il limite, la relazione con il potere, la menzogna.

Il limite inteso come separazione fisica e materiale ma anche come separazione non visibile; il potere inteso come forza che tutto attrae a sé, che tutto assorbe e rende schiavi; la menzogna, grande piaga della contemporaneità, che riesce a nascondere persino le più esplicite verità attraverso meccanismi di persuasione e influenza sociale.

L’indagine che verrà portata avanti durante le giornate di lavoro cercherà di mettere in luce il rapporto tra i temi affrontati e i cittadini, intesi come corpo unitario della città, che lascia tracce e che si reinventa ogni vota nel suo fare politico come azione creativa.

Il laboratorio verrà realizzato nelle giornate dal 7 al 12 Gennaio.

La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti, professionisti e non, e a chiunque abbia dai 10 ai 100 anni.

Per partecipare basta mandare una mail a organizzazione@centroiac.com entro il 7 Gennaio, ricevendo tutte le informazioni necessarie.

per informazioni

mail: organizzazione@centroiac.com

tel: +39 3204516575

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*