PISTICCI: SPETTACOLO E SUCCESSO PER IL PRESEPE VIVENTE DI TERRAVECCHIA DI ENOTRIA FELIX

Per una sera  l’antico, affascinante rione Terravecchia, si è trasformato  in una piccola Betlemme. Un appuntamento molto atteso, quello del  Presepe Vivente ideato, preparato e messo in scena da Enotria Felix e  altre associazioni locali partner e che ha interessato diversi angoli di quello storico quartiere, simbolo della nostra città,  scenario ideale per rivivere attraverso una suggestiva sensazioni tutto quello che la Natività è sempre in grado di generare. Uno straordinario presepe vivo,   che ha saputo raccontare quel senso profondo della religiosità popolare, dove si sono ripercorse le tappe che hanno portato alla nascita di Gesù, attraverso una  rappresentazione itinerante che ha toccato civettuoli angoli del borgo. Un dieci e lode agli organizzatori di Enotria Felix che soni riusciti, anche questa volta, a progettare  e far rivivere, tutto un passato ricco di storia e di memorie, grazie ad una organizzazione semplicemente straordinaria con una indovinata scelta delle comparse e dei costumi,  studiati nei minimi particolari, omaggiato dalla presenza di un pubblico numeroso, attento, ma anche esigente nella buona riuscita dell’evento. Ormai bisogna andare fieri e orgogliosi  per la presenza nella nostra città, di una associazione come la Enotria e di altre che la collaborano, che, di volta in volta, riescono a regalare ammirati spettacoli di grande spessore artistico culturale. Lo  spettacolo di domenica 23 dicembre non poteva finire li; come da programma infatti, sarà replicato il 30 dicembre e 5 gennaio a Pisticci centro e il giorno 6 gennaio festa della Epifania, a Marconia. Notevole, ricordiamo,  anche il successo del “Natale a Pisticci”, un percorso di enogastronomia, arte cultura e solidarietà, giunto alla terza edizione. In questi giorni, spazio anche all’arte e allo spettacolo teatrale con la presenza delle due  compagnie teatrali locali come la “Nuova Frontiera” e “Tra sipario e realtà” che allieteranno il fine anno della nostra città. Interessante anche la iniziativa della Associazione Folklorica La Pacchianella del Presidente Giuseppe Adduci, con la  spettacolare sfilata per le vie di Pisticci e Marconia in compagnia degli zampognari del Pollino ricordando la magia del Natale come in un tempo passato. Il 29 dicembre in programma un appuntamento sportivo con “la partita del cuore” allo stadio Michetti e, sempre per quella data   la “Grande Tombolata” con spettacolo musicale a cura dell’Anspi Pisticci dalle ore 17 in piazza Umberto i°. Da segnalare, tra l’altro, il grande evento del 29 dicembre con la Grande Parata dei Babbi Natale a cura di asd Holly e Benji, spettacolo Carillon Vivente e Dj Set in Piazza Elettra a Marconia organizzato dall’Amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura Biblioteche Comunali per la direzione artistica  di Ilenia Orlando.

MICHELE SELVAGGI

Questo slideshow richiede JavaScript.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*