Camera Commercio Basilicata approvato lo Statuto

All’unanimità, , il Consiglio della Camera di Commercio della Basilicata ha approvato il nuovo Statuto, documento di base a cui l’Ente camerale si rifarà per i prossimi cinque anni. Il presidente Michele Somma ha scorso in rassegna i vari articoli, soffermandosi su alcuni punti che costituiscono delle novità rispetto ai precedenti Statuti delle due camere di commercio provinciali, oggi confluite nell’organismo regionale.
Uguale sorta toccherà alle aziende speciali Forim e Cesp, che insieme ad Unioncamere Basilicata confluiranno in un’unica azienda speciale, guidata da un consiglio di amministrazione.
“L’approvazione dello Statuto è un’altra pietra miliare che ci consente di rendere pienamente operativo il nuovo organismo, chiamato ad essere ancora più di prima la casa delle imprese, rappresentando tutti i territori e tutte le categorie”, ha commentato a caldo Somma, soddisfatto per la vastissima presenza dei Consiglieri e per il voto favorevole unanime. “Un grazie a tutte le associazioni di categoria e ai componenti del Consiglio, che hanno condotto un’azione di concertazione positiva e reso il clima consiliare estremamente collaborativo”.
La Camera di Commercio della Basilicata avrà presto anche un nuovo logo, coordinato rispetto alla comunicazione del sistema camerale nazionale

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*