Lavello: Sorpreso in possesso di francobolli con stupefacenti. Arrestato dai carabinieri

dav

Ieri pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Lavello hanno arrestato in flagranza di reato un 21enne campano per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

I militari nel corso di un servizio perlustrativo nel territorio del comune di Lavello (PZ), in contrada “Gaudiano”, hanno notato un’autovettura, con a bordo il giovane campano, in sosta nei pressi di un capannone industriale in disuso.

Insospettiti dalla presenza del soggetto i Carabinieri hanno proceduto immediatamente al suo controllo sorprendendolo in possesso di 21 francobolli con “LSD”, 6 involucri in plastica –“cipolline”- contenenti complessivi grammi 6,00 di “Cocaina”, 3 involucri del medesimo tipo contenenti grammi 1,50 di “Anfetamina” , 1 frammento di “Hashish” pari a grammi 1,00 e 140,00 euro in banconote di vario taglio, plausibilmente provento dell’attività di spaccio.

In relazione al luogo ove sorpreso l’arrestato e alla tipologia dello stupefacente sequestrato è stato ulteriormente intensificato il controllo del territorio nel comune di Lavello che ha consentito di sorprendere anche altri 3 individui in possesso di modiche quantità di stupefacenti (cocaina, hashish e marijuana), poi segnalati quali assuntori all’Autorità Prefettizia.

L’intervento si inserisce nel quadro delle attività antidroga disposte dal Comando Provinciale di Potenza finalizzate a contrastare la vendita e il consumo di stupefacenti del territorio potentino e i connessi fenomeni delittuosi.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*