A Matera il grande Gospel con l’ Orchestra Magna Grecia

Il grande Gospel “made in Usa” regalerà ritmo, gioia ed energia pura. Sarà come immaginarsi nel cuore di una chiesa di Downtown Brooklyn o all’Abyssinian di Harlem con il coro che ha cantato anche “sua maestà” Mariah Carey.  Giovedì 20 dicembre, all’Auditorium Gervasio di Matera (ore 21), quarto appuntamento della stagione di Eventi musicali “Matera in musica” a cura dell’Orchestra della Magna Grecia e Festival Duni 2018/2019 con “Christmas gospel symphony”, gospel sinfonico riletto in chiave orchestrale da Vincent Bohanan & The Sound of Victory.  L’Orchestra ICO Magna Grecia sarà diretta nell’occasione da Antonio Palazzo.

Il talentuoso artista newyorchese ha collaborato con i migliori artisti gospel della scena americana, tanto da costruire nell’arco di una decina d’anni una personalità musicale tanto policroma quanto inconfondibile, sviluppando le sue credenziali in una lunga lista di successi.

Ad impreziosire i suoi Live Set è il magnifico coro The Sound of Victory, artisti dell’Area Metropolitana Newyorchese e precisamente tra Brooklyn ed il Bronx. L’approccio più innovativo e più attento alle provenienze si concentra sulle tradizioni del Continente Nero e sul vasto patrimonio Gospel afro americano più moderno.

Vincent Bohanan & SOV vantano diverse partecipazioni tra cui la registrazione nell’ultimo lavoro discografico di Ce Ce Winans (multi-grammy gospel artist) e coro di Mr. Hezekiah Walker. Il coro permette a più di 60 giovani cantanti e musicisti, in prevalenza ventenni, di spostarsi da tutta l’area metropolitana di New York City per unire le loro voci nel cuore di Brooklyn ogni settimana. Il termine gospel, in inglese, significa Vangelo, buona novella, “parola di Dio”. Attraverso la loro musica gospel, Bohanan e i cantanti offrono un messaggio di speranza, aiutando a superare l’immagine negativa associata alla generazione dei giovani di oggi.

In scaletta Total Praise, Every Praise, He Reigns, When the saints go marching in, Bridge Over Troubled Water, Amen, Amazing Grace, Bless the Lord o my soul, Joy to the world, Joshua fit the battle of Jericho, I need you to survive, Oh Happy day, Ride one king Jesus.

 

Costo del biglietto: 30 euro.

Main sponsor Ecowash, Bawer, Italcementi, Ubi Banca, Baux Cucine, Deangelisbus srl. Realizzato con il contributo del Comune di Matera, Matera Capitale Europea della Cultura 2019, Fesr Basilicata, Unesco, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Basilicata Circuito Musicale.

Per informazioni: Orchestra della Magna Grecia, via De Viti De Marco 13 – Matera (Tel. 0835.1973420).

Cartolibreria Montemurro via delle Beccherie 69 – Matera (Tel. 0835.333411)

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*