METAPONTO EXPO’. ARTE E ARTISTI NELLA TERRA DI PITAGORA.

L’OCCSE, associazione impegnata ed attiva da diversi anni, negli ultimi tempi ha concentrato le sue energie sulla Magna Grecia e sulla comunità di Metaponto, facendosi promotrice di una serie di azioni tese alla crescita culturale, sociale ed economica del territorio. Proprio da Metaponto, dove ha insegnato Pitagora negli ultimi anni della sua vita, infatti, si potrà innescare una rinascita globale della nostra comunità. Il progetto che proponiamo rientra in questa visione ampia e prospettica e punta ad offrire ai cittadini, agli studenti e ai turisti un’opportunità di riflessione ed approfondimento, su temi legati alla storia della Magna Grecia e della colonia di Metapontion, sede peraltro di un prestigioso Museo Archeologico Nazionale che custodisce preziosi reperti. La mostra si terrà proprio nei pressi del museo, in collaborazione con le associazioni Proloco Metaponto e Nuova Metaponto, nei locali della biblioteca/mediateca in piazza Giovanni XXIII, per un arco temporale di 30 giorni con apertura dalle 18.30 alle 20.30.
Dall’8 al 22 dicembre sarà visitabile la sezione pittorica dal titolo “L’armonia dei colori in Magna Grecia”, dal 23 dicembre al 6 gennaio si esporranno le sculture a tema “L’equilibrio delle forme in Magna Grecia”. La straordinaria novità dell’expo sta nella formula open artist: ospiteremo tutti gli artisti di varia provenienza che vorranno offrire un proprio contributo attraverso lavori attinenti al tema della Magna Grecia. Gli artisti interessati possono formalizzare la propria adesione inviando un messaggio sulla pagina facebook metapontoexpo o all’indirizzo mail occse.magnagrecia@gmail.com .
L’ingresso alla mostra sarà libero e sarà possibile gustare cibo pitagorico, alla presenza delle Naiadi, splendide ninfe custodi del Tempio di Hera. Nei week-end si proporranno convegni e seminari, tenuti da esperti di vari settori (enogastronomia, musica, rituali antichi, archeologia), sulla nostra Magna Grecia e su Pitagora, maestro e pensiero dell’Umanità.

Commenta per primo

Commenta

Autenticato come Redazione. Uscire?