Luigi Di Gianni a Matera per la rassegna “Rivisitazioni”

I visi solcati dalle rughe del sole e della fatica della gente di Basilicata, i riti e le formule magiche, la ricerca di un Sud vero e autentico. Sono solo alcune delle suggestioni offerte dai racconti di uno dei più grandi documentaristi italiani, il maestro Luigi Di Gianni ospite della rassegna cinematografica “Rivisitazioni: il Sud nella visione documentaria degli anni ’50-60 tra identità, struttura economico- sociale e riforma agraria”.

L’appuntamento è a Matera, sabato 1 dicembre alle ore 10:30 presso la Sala Levi di Palazzo Lanfranchi. La giornata, moderata dal giornalista Leandro Domenico Verde, sarà dedicata alla “Lucania di Levi e al documentario etnoantropologico con le proiezioni di filmati storici, l’intervento del prof. Francesco Marano dell’UNIBAS, e avrà un ospite d’eccezione, il regista e documentarista Luigi Di Gianni, Presidente della Lucana Film Commission.

L’evento è organizzato da LeukosLab grazie ai partner BCC BasilicataBasilicata e Digital Lighthouse, si avvale della consulenza scientifica della prof.ssa Manuela Gieri dell’UNIBAS, della collaborazione della Cineteca di Oppido Lucano, del Polo Museale Regionale della Basilicata e della Fondazione Sassi, e con il patrocinio gratuito del Comune di Matera, dell’APT Basilicata, della Fondazione Lucana Film Commission e del Dipartimento delle Culture Europee e del Mediterraneo (DiCEM) dell’UNIBAS.

L’ingresso è gratuito.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*