Dimensionamento scolastico Pisticci, oggi protesta di Italia Madre con delegazione di genitori

Venerdì 30 novembre 2018 dalle 15:00, in Via Verrastro a Potenza, davanti al palazzo del Consiglio, per raccogliere la protesta di Italia Madre al fianco ed a sostegno di una delegazione di genitori di Marconia, che rappresentano parte dei firmatari della petizione di 800 cittadini,  contro il dimensionamento scolastico approvato dalla Giunta Comunale di Pisticci con delibera del 6 settembre 2018, che prevede di aggregare all’IC Pietrelcina di Pisticci la scuola Monreale di Marconia, facente parte dell’IC Q.O.Flacco ed eliminare dal piano di dimensionamento le seguente previsione – L’IC. Q.O.Flacco di Marconia cede n. 2 corsi della scuola media Q.O.Flacco all’IC Padre Pio da Pietrelcina di Pisticci. Delibera immediatamente esecutiva. Intervento per un decremento scolastico di Pisticci che scatta a pochi giorni dalla diversa comunicazione della raggiunta soglia di 600 alunni da parte dell’IC Padre Pio da Pietrelcina.
La Quarta Commissione Consiliare Permanente, a cui è stata fatta richiesta di audizione da parte dei genitori di Marconia, è stata convocata dapprima per giovedì 29 novembre, succesivamente rimandata a venerdì 30, all’ordine del giorno, precisamente al punto 6, figura “Piano di dimensionamento delle Istituzioni scolastiche della Regione Basilicata 2018/2021”, approvato con delibera di Giunta Regionale n. 1206 del 16/11/2018 e portata all’esame della IV Commissione e poi in Consiglio regionale per l’approvazione definitiva.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*