Rotondella: Sorvegliato speciale si nascondeva in un furgone. Arrestato

Nel pomeriggio del 22 novembre, i Carabinieri della Stazione di Rotondella, mentre erano intenti ad eseguire un posto di controllo, hanno notato e fermato per un’ispezione un furgone IVECO Daily di rientro dal lavoro nei campi. Nessun lavoratore irregolare è stato censito nell’occasione, tuttavia i militari sono riusciti a scovare all’interno del mezzo telonato un 27enne, di Policoro, ben noto alle Forze dell’Ordine in quanto già con precedenti di polizia ed attualmente sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di Policoro. L’uomo si era nascosto dietro le cassette di agrumi raccolte lo stesso pomeriggio proprio per cercare di eludere i controlli dei Carabinieri, consapevole di aver violato le prescrizioni imposte dalla misura cui è sottoposto. Gli uomini dell’Arma lo hanno, quindi, bloccato ed arrestato in flagranza di reato, accompagnandolo presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G. materana.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*