Calcio a 5 Serie B – girone G, Real Team Matera di scena a Taranto

Dopo la sosta, ritorna il campionato di calcio a 5 di serie B con la settima giornata del girone G. Il Real Team Matera, prima dello stop al netto successo casalingo sul Guardia Perticara, che ha permesso di toccare quota 10 e di piazzarsi momentaneamente in zona play off, è atteso dalla difficile gara esterna contro il Taranto, club più su di due lunghezze in classifica, in buono stato di forma, come del resto quello lucano, e senza grosse ambizioni, pur proponendo un roster titolare esperto e di qualità. Sosta utile a mister Bommino per recuperare alcuni atleti da vari acciacchi, vedi Gianni Lecci, finalmente aggregatosi al gruppo, di contro però da registrare le solite noie fisiche per Rissi e qualche problema muscolare per capitan Vivilecchia: “Andiamo a Taranto – rimarca proprio il capitano – consapevoli di incontrare un avversario ostico, con almeno 4 atleti di spessore, ma intenzionati a dire la nostra, nonostante gli infortuni che continuano a perseguitarci.” Nel frattempo è tornato ad allenarsi con il Real Team Matera Paulo Sergio Rodriguez Santos, meglio noto come Paulinho, classe 1985, per vari anni in forza al sodalizio materano, già pronto al ritorno in estate ma trasferitosi in Sardegna per una sfortunata parentesi ed ora davvero intenzionato a ripartire con mister Bommino. “Sarebbe un gradito ritorno – rimarca Vivilecchia -, si tratta di un atleta d’esperienza, dalle eccellenti qualità tecnico – tattiche e che ben conosciamo. Bisogna comunque attendere il mese di dicembre per l’eventuale tesseramento e per poterlo così schierare.” Per ora il match di Taranto di sabato pomeriggio alle 16, seguirà la gara casalinga di Coppa Italia ad eliminazione diretta contro i calabresi della Traforo Spadafora, quindi la nuova sosta di campionato, l’8 dicembre poi la trasferta di Bisignano, mentre soltanto il 15 dicembre si potrà rivedere una gara interna di campionato del Real Team Matera, l’avversario sarà il Paola.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*