A Matera il concerto “Sax Vocis”

Domenica 25 novembre, alle ore 19, presso la Chiesa San Vincenzo de Paoli di Matera, si terrà il concerto “Sax Vocis”, improvvisazioni jazzistiche su echi sacri con Raffaele Casarano (sax jazz), Andrea Crastolla (maestro del coro) e L.A. Chorus (24 coristi).

L’evento è organizzato dall’Orchestra della Magna Grecia ed L.A. Chorus. L’ingresso è libero.

La musica partirà dal periodo antico passando dal tardo romantico e primo novecento, arrivando al secondo novecento e concludendo nel contemporaneo.

Raffaele Casarano ha collaborato ed inciso con diversi artisti tra cui Paolo Fresu, Philip Catherine, Buena Vista Social Club, Javier Girotto, Eugenio Finardi, Paola Turci, Franco Califano, Omar Pedrini, Giuliano Sangiorgi, Stadio, Negramaro, Mario Rosini, Après La Classe. Ha partecipato come sax solista all’interno delle musiche composte dal cantante dei Negramaro G. Sangiorgi per lo spettacolo in tour in Italia dell’attore Claudio Santamaria “Koltès”. È direttore artistico e ideatore insieme all’associazione MusicAltra, del “Locomotive Jazz Festival” nel suo paese natale Sogliano Cavour (Le). Il Festival ha ospitato numerosi ospiti di fama internazionale insieme a jazzisti salentini, riscuotendo ampio consenso di pubblico.

Andrea Crastolla è direttore di coro e d’orchestra italiano, specializzato in musica rinascimentale, barocca e del settecento. Apprezzato per il suo studio ed il suo approfondimento filologico della pagina musicale. Recentemente è stato maestro del coro presso la Stagione Lirica del Teatro Politeama Greco di Lecce.

L.A. Chorus, che sta per Lucania & Apulia Chorus e indica anche il diapason per l’accordatura di ogni strumento, rappresenta oggi una formazione corale professionale giovanile alternativa agli enti lirici di grande spessore.

Per informazioni: Orchestra della Magna Grecia, Matera, via De Viti de Marco, Tel. 0835.1973420

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*