Metaponto: 54enne trovato con una barca rubata

Martedì 20 novembre 2018, i Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Pisticci, in particolare i militari della Stazione Carabinieri di Metaponto, hanno denunciato a piede libero per il reato di ricettazione un italiano classe ’64, già noto alle forze dell’ordine. I Carabinieri, durante un  normale controllo effettuato all’interno di una rimessa di barche di proprietà del 54enne sita in località “Torremare” di Metaponto, hanno notato una piccola imbarcazione nascosta dietro dei grossi cespugli di macchia mediterranea che, a seguito di controllo, è risultata essere oggetto di furto il giorno precedente all’interno di un porticciolo non custodito a Porto Cesario (LE), ove era attraccata. L’imbarcazione è stata subito restituita al legittimo proprietario.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*