Carabinieri: Controllo del territerio per prevenzione dei furti a Policoro e Scanzano

Anche nella serata del 12 novembre le pattuglie e gli uomini dell’Arma hanno dato continuità alle attività di controllo straordinario del comprensorio policorese. Obiettivo la prevenzione dei furti in abitazione e nelle aree artigianali ed industriali. E non solo. Nella serata di lunedì due persone sono state denunciate dai Carabinieri della Compagnia di Policoro. I militari, nel corso del loro servizio di pattuglia, hanno riconosciuto un giovane, pregiudicato del luogo e già sottoposto a misura di prevenzione, alla guida di un’autovettura non di sua proprietà ed insospettiti, lo hanno fermato e controllato. Il ventottenne, privo di patente poiché mai conseguita, è stato, pertanto, denunciato all’Autorità Giudiziaria di Matera. Non è sfuggito ai controlli anche un altro pregiudicato, che, perquisito, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico. L’uomo, di 43 anni, è stato denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere e l’arma è stata immediatamente sequestrata dai Carabinieri.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*