5G, Cifarelli: “Ministro Di Maio faccia chiarezza”

“Se la notizia sulla rimodulazione dei fondi destinati alla sperimentazione del sistema 5G e il conseguente taglio degli investimenti previsti anche per le città di Matera e Bari dovesse trovare conferma, ci troveremmo di fronte alla ennesima ingiustizia ai danni del Mezzogiorno operata dal governo gialloverde. Nelle ultime ore si sono rincorse voci discordanti sull’argomento che rischiano di generare confusione, per questo chiediamo al ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio di fare al più presto chiarezza”.

È quanto sostiene Roberto Cifarelli, assessore alle Politiche di sviluppo della Regione Basilicata.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*