A Marconia sabato incontro del Tavolo Verde su cinghiali

“Forti sono le lagnanze da parte di centinaia di produttori agricoli per i danni subiti dalle continue invasioni di cinghiali. I voraci onnivori, invadendo un po’ tutto il territorio stanno arrecando danni stimati intorno al 20 per cento della produzione di beni destinati al consumo umano”. Lo afferma in una nota il Tavolo Verde Basilicata, che ha organizzato una pubblica assemblea in programma sabato 27 ottobre alle ore 18 nella sala consiliare di Marconia. “I produttori agricoli al momento – si legge ancora nella nota – non solo assistono quasi indifesi all’attacco dei dannosi animali selvatici, ma subiscono anche l’indifferenza di chi è chiamato a dare risposte concrete al mondo agricolo. Dal canto suo Tavolo Verde Basilicata, seriamente preoccupato, nel raccogliere le giuste e legittime denunce dei coltivatori, delle famiglie che vivono nelle campagne e dei cittadini delle periferie dei centri abitati e degli automobilisti”. All’incontro si sabato sono stati invitati “i sindaci del territorio, i rappresentanti istituzionali e delle organizzazioni di categoria, gli esperti del settore”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*