Sassi, Parco Murgia e La Martella: via a tre nuove corse bus. Montemurro: potenziare i servizi per una mobilità sostenibile

Tre nuove linee bus per facilitare la mobilità nei Sassi e verso il Parco della Murgia e per collegare meglio il Borgo La Martella e la popolosa area di lottizzazione L’Arco.

Sono state istituite dal Comune di Matera in via sperimentale da questa mattina fino al 31 dicembre 2018.

Il servizio di trasporto pubblico urbano della città è stato potenziato con una nuova linea Sassi, con la linea 14 bis che collegherà il Borgo La Martella e il rione L’Arco con il centro della città, e con un minibus con destinazione finale Parco della Murgia e Cava del Sole.

La nuova linea Sassi incrocerà quella già esistente. Partirà dai parcheggi di via Saragat e via Vena e permetterà per la prima volta di collegare anche via Casalnuovo.

“Abbiamo iniziato a sperimentare – sottolinea l’assessore alla Mobilità Angelo Montemurro – i servizi che potrebbero essere attivati per il 2019. L’esigenza di collegare meglio i Sassi, il Parco della Murgia e la Cava del Sole, risponde ad una strategia finalizzata ad evitare il transito di auto lungo la direttrice che attraversa il centro storico per raggiungere i luoghi di maggior attrattività turistica. La linea 14 bis, invece, permetterà di collegare meglio il Borgo La Martella e i residenti della lottizzazione L’Arco, con il centro della città. L’intento è quello di incentivare l’utilizzo dei servizi di trasporto pubblico. Ci muoveremo in quella direzione perché crediamo che il modo migliore per godersi il centro della città sia quello di lasciare l’auto a casa. Per farlo però occorrono servizi che stiamo per questo potenziando”.

Qui il dettaglio delle nuove linee

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*