Terza giornata Campionato nazionale Berretti

Terzo turno per il Campionato Nazionale Berretti e per il Matera Calcio primo impegno esterno stagionale. I ragazzi agli ordini di Franco Danza, fermi a quota 1 punto (in virtù del pareggio interno contro la Reggina della prima giornata) ed alla ricerca del primo acuto stagionale, sfidano la Vibonese, ad oggi a quota 3 e sonoramente sconfitta sabato scorso in esterna dalla Reggina. “Impegno come sempre ostico per i biancazzurri, di scena su un campo di gioco in terra abbattuta, essendo l’impianto principale occupato dalla prima squadra, rimarca il responsabile del settore giovanile del Matera Calcio, Piergiuseppe Sapio, ma formazione motivata e che si è allenata nel migliore dei modi ed al gran completo in settimana. Il gruppo sta crescendo, conclude Sapio, lo staff tecnico sta lavorando alacremente ed in sintonia, ed i ragazzi rispondono alla perfezione. Manca solo la prima vittoria che, sono certo, arriverà presto”. Una Vibonese che vorrà riscattare la netta sconfitta del derby di sabato scorso, di fronte però un Matera intenzionato a dire la sua lontano dal pubblico amico (i biancazzurri sono attesi da due trasferte consecutive, la prossima a Trapani) ed a confermare i miglioramenti che si sono visti contro il Catania, pur se non hanno garantito il risultato sperato, ma almeno hanno portato al primo gol stagionale, firmato da capitan Ripanto. Vibonese e Matera Calcio in campo sabato alle 14.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*