RIONERO IN VULTURE (PZ): SORPRESO CON OLTRE 30 GRAMMI DI STUPEFACENTI

ANCORA UN ARRESTO PER DROGA DEI CARABINIERI

Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Rionero in Vulture hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un uomo di 24 anni del luogo, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

In particolare, i Carabinieri, impegnati in specifici servizi finalizzati al contrasto dei reati in materia di droga, hanno sorpreso il 24enne, già noto per i suoi precedenti di polizia, in una zona appartata, mentre dialogava con altra persona.

I militari, insospettiti dall’atteggiamento assunto dal giovane alla loro vista, lo sottoponevano a perquisizione personale, rinvenendo un involucro in cellophane contenente diverse dosi di sostanza stupefacente, per un totale di 30 grammi circa di cocaina e 2 di marijuana, occultati nelle tasche dei pantaloni, nonché denaro contante, in banconote di vario taglio, presunto provento dell’attività di spaccio.

L’arrestato veniva assoggettato al regime degli arresti domiciliari, come disposto dal Magistrato di turno della Procura della Repubblica di Potenza.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*