Progetto interregionale UE “Inside Out EU”, visita studio Pamplona per internazionalizzazione

Sesta visita studio nei giorni scorsi nella città di Pamplona, in Spagna, nell’ambito del progetto “Inside Out EU” del Programma di cooperazione Interreg Europe 2014-2020 finanziato dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale 2014-2020. Presente per la Regione Basilicata, partner del progetto attraverso l’Autorità di gestione del Po Fesr, Sviluppo Basilicata S.p.A. avente funzioni di supporto tecnico per l’attuazione del progetto. Dopo il meeting del comitato di coordinamento, i lavori sono proseguiti con la presentazione delle politiche e degli strumenti a supporto dell’internazionalizzazione delle Pmi messe in campo dal Governo della Navarra, beneficiario capofila del progetto. Diverse le visite ad aziende del territorio, tra cui quella alla cooperativa vinicola e di produzione di olio Nekeas.

Finalità del progetto è quella di favorire l’internazionalizzazione delle Pmi, aiutandole ad accedere a mercati terzi superando le sfide e le difficoltà dell’internazionalizzazione. La visita è servita a uno scambio di know-how e di buone pratiche, incentrando la sfida della competitività su “collaborazione-innovazione-internazionalizzazione”.

Il progetto di Cooperazione Interregionale “Inside Out EU” è coerente con le finalità dell’asse 3 “Competitività” del PO FESR Basilicata 2014-2020 volto alla promozione della competitività delle Pmi che include due azioni volte alla promozione dell’internazionalizzazione delle imprese: incentivi all’acquisto di servizi di supporto all’internazionalizzazione in favore delle Pmi e creazione di occasioni di incontro tra imprenditori italiani ed esteri finalizzati ad attrarre investimenti e a promuovere accordi commerciali ed altre iniziative attive di informazione e promozione rivolte a potenziali investitori esteri.

Otto i partner che aderiscono al progetto di cooperazione:  Governo della Navarra (capofila), Camera di Commercio della Contea di Hajdú-Bihar (Ungheria), Consiglio amministrativo della Contea di Värmland (Svezia), Consiglio della Contea di Hedmark (Norvegia), Dipartimento di Economia (Irlanda del Nord), Provincia di Overjissel (Olanda), Autorità di Gestione PO FESR Basilicata 2014-2020 (Regione Basilicata), Università di Karlstad (Svezia). Il costo totale dell’operazione per aumentare la competitività delle PMI è di 1,5 mln di euro ripartiti tra gli otto partner per la durata di 54 mesi a decorrere dal 1 gennaio 2017.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*