Batteri nell’acqua a Matera, il punto della situazione alle ore 12

Sono attesi nel primo pomeriggio di oggi gli esiti delle nuove analisi effettuate in mattinata dall’Arpab per monitorare la presenza di batteri coliformi nelle acque del partitore ubicato in località Terlecchia lungo la Statale 7.

Intanto sono stati attivati nove punti di distribuzione dell’acqua potabile attraverso l’uso di autobotti. Sono dislocati:

  1. Ospedale Madonna delle Grazie
  2. Piazza Matteotti
  3. Piazza Sant’Agnese
  4. Piazza San Pietro Caveoso
  5. Via Don Sturzo – area mercatale chiesa San Paolo
  6. Via Nino Rota angolo via dei Dauni (zona Brancaccio)
  7. Viale Nitti angolo Viale ilvento
  8. Piazza Montegrappa (Borgo La Martella)
  9. via Lussemburgo (Borgo Venusio)

A partire dal pomeriggio l’acqua sarà distribuita in sacchetti nel punto di distribuzione di piazza Matteotti.

Acquedotto Lucano ha attivato il numero verde: 800 992293

Attivo anche il numero della Protezione Civile comunale: 800 992297

Acquedotto Lucano ha comunicato che la zona industriale di Jesce non è interessata all’emergenza perché approvvigionata da un impianto diverso da quello dell’ordinanza.

Sempre Aql ha smentito l’informazione relativa all’ipotesi di interruzione del servizio idrico: l’acqua sarà erogata regolarmente nei rubinetti.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*