Prefettura, incontro su caporalato e lavoro nero

Nella mattinata di venerdì si è tenuta, presso questa Prefettura-Utg, una riunione dedicata al fenomeno del lavoro nero-caporalato nell’ambito del settore agricolo di questa provincia”. E’ quanto annunciato in una nota della Prefettura. “All’incontro, presieduto dal Prefetto di Matera, Antonella Bellomo, hanno partecipato il Questore, i Comandanti Provinciali dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Sezione di Polizia Stradale, i vertici degli uffici INPS, INAIL e dell’Unità Operativa Medicina del Lavoro dell’Azienda Sanitaria Locale. Nel corso della riunione sono stati esaminati i risultati dell’attività di contrasto al lavoro irregolare ed al sistema di reclutamento illegale della manodopera, svolta dalle Forze di Polizia in sinergia con gli altri uffici coinvolti. Gli specifici controlli effettuati hanno segnalato la presenza di aziende irregolari che sono state debitamente sanzionate e gli arresti di alcuni caporali. Si è ritenuto di proseguire il percorso di collaborazione tra le varie istituzioni e di intensificare i controlli coordinati per contrastare lo sfruttamento lavorativo e favorire il ripristino della legalità, della cura e dell’uscita dal ghetto della schiavitù”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*