Matera: Domenica alla tensostruttura iniziativa legata alla “giornata mondiale del diabete”.

In vista della Giornata Mondiale del Diabete, che sarà celebrata il prossimo 14 novembre 2018 ed il cui tema è “Famiglia e Diabete”, proseguono a Matera le iniziative di avvicinamento ad un evento che si rinnova dal 1991 su iniziativa dell’International Diabetes Federation (IDF), allo scopo di sensibilizzare e informare l’opinione pubblica. Domenica 14 ottobre, dalle 17 alle 20, la Tensostruttura di via dei Sanniti, grazie alla disponibilità della Hockey Pattinaggio Matera ed alla partecipazione delle numerose società rientranti nel progetto Matera Sport Academy, aprirà le proprie porte a bambini e adolescenti con diabete e non solo, per offrire loro la possibilità di provare tutte le discipline sportive che saranno proposte, usufruendo liberamente dell’impianto sportivo. Il tutto per ribadire il concetto che l’attività fisica e quella sportiva, anche a livello agonistico, non sono più un tabù per il paziente diabetico che viene di fatto invitato ad abbandonare la sedentarietà per godere dei benefici dell’esercizio fisico.

Ed a proposito di sport e di risultati conseguiti sul campo, grande soddisfazione ha espresso la Hockey Pattinaggio Matera per il risultato conseguito dalla Nazionale femminile di hockey su pista ai recenti europei disputatisi in Portogallo: le azzurre hanno conquistato un meritato terzo posto, imponendosi sulla Francia in rimonta 3-2 nell’ultima gara disputata. Soddisfazione ancora maggiore in casa HP Matera visto che della truppa azzurra faceva parte anche la sua atleta di punta, nonché capitano, Luisa Lamacchia (in azzurro anche un’altra materana, Pamella Lapolla, attualmente in Spagna in forza al Las Rozas).

La giovane atleta materana sta ora rientrando in città così da potersi allenare con il gruppo guidato da mister Daniele Persia e di cui fa parte anche Valeria Calia (a conferma che la società sta investendo molto nel settore femminile) e poter guardare al campionato di serie B che prenderà il via il prossimo 2 dicembre con la gara esterna contro l’Eboli. Dal sodalizio fanno inoltre sapere che a breve sarà organizzata una amichevole di prestigio così da poter testare la condizione della squadra.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*