Giornate Autunno Fai: a Valsinni apertura Cappella dell’Annunziata

“Il Comune di Valsinni, nell’ambito delle attività volte alla promozione e alla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale, aderisce all’iniziativa, promossa dal Fai, Giornate di autunno 2018, con l’apertura straordinaria della Cappella dell’Annunziata, sita nell’omonima piazza del centro storico, e la Pinacoteca Morriana, ospitata presso i locali della Biblioteca Comunale”.
“Addentrandosi nei vicoli, – spiega la nota diffusa da  Giuseppe Truncellito, assessore alla Cultura e al turismo del Comune di Valsinni –   ci si imbatte nella Cappella dell’Annunziata, che sorge sulla omonima piazzetta,che già dagli inizi del 1700 portava il nome della Madonna. Edificata nel XVII secolo, la Cappella, oggi sconsacrata, conserva i resti del ciclo degli affreschi che ne adornavano le pareti. Sono ancora riconoscibili una annunciazione e una crocifissione, mentre altri due dipinti sono visibili, ma non identificabili. La cappella è stata inglobata, nel corso del tempo, dal palazzo della famiglia Mauri che, insieme al palazzo della famiglia Melidoro, costituisce l’edificio civile più importante.In una recente visita, la Dott.ssa Mazzeschi della CBC di Roma ha definito tali pitture di eccellente qualità”.
All’interno della pinacoteca morriana sarà possibile visitare la mostra permanente “Omaggio a Isabella Morra – 31 artisti contemporanei per Isabella”, formata da 31 tele realizzate da importanti pittori contemporanei che, prendendo spunto dalla vicenda di Isabella Morra, si sono interrogati sulla libertà dell’Uomo, sull’isolamento dell’Artista, il rapporto che ognuno di noi ha con la realtà. A cimentarsi in questa sorta di viaggio interiore numi illustri dell’arte contemporanea, come Luigi Guerricchio, Franco Di Pede e Alberto Venditti.
A fare da guida, i Giovani Ciceroni della Scuola Secondaria di primo Grado dell’istituto Comprensivo Isabella Morra di Valsinni.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*