il Coordinamento Provinciale MNS MATERA sulla candidatura unitaria di Vincenzo Zito a presidente della provincia di Matera

Il coordinatore provinciale del Movimento Nazionale per la Sovranità di Matera, nonché capogruppo al consiglio comunale di Montalbano Jonico, Leonardo Giordano ha espresso soddisfazione per il risultato di una candidatura unica e condivisa da parte di tutto il Centrodestra materano e di alcuni raggruppamenti civici nella figura del sindaco di Montescaglioso Vincenzo Zito.

Al riguardo egli ha dichiarato:<< E’ un risultato simbolicamente (e non solo) di grande significato, un buon viatico anche per giungere ad una candidatura condivisa ed unica per il Governatore della Regione Basilicata da parte dell’intero centrodestra a cui sarà necessario accostare anche tante formazioni civiche che non si riconoscono nel centrosinistra e, anzi, ne condannano lo sconquasso sociale ed economico prodotto nella nostra regione. Per questa candidatura unitaria alla Presidenza della Provincia di Matera rivendichiamo il merito di aver dato un concreto e fattivo contributo non solo in termini di sottoscrizione della lista ma anche di una discreta azione politica di stimolo, intermediazione e sutura; pertanto ci sentiamo gratificati perché i nostri sforzi sono approdati a questo rilevante risultato. Ovviamente un importantissimo ruolo è stato giocato dal senso di maturità dimostrato da tutte le formazioni politiche del centrodestra materano e degli altri sindaci che potevano scendere in lizza che hanno compreso l’importanza politica di giungere ad una candidatura unitaria e condivisa.>>

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*