A Massafra tornano i laboratori teatrali del “Teatro delle Forche”

Dopo la pausa estiva, ritornano nel Teatro Comunale di Massafra i laboratori teatrali a cura del Teatro delle Forche, compagnia residente nello spazio teatrale sito in Piazza Garibaldi, con la direzione artistica di Giancarlo Luce, attore e regista.

Al via, la prossima settimana, l’offerta formativa 2018/2019 della cooperativa teatrale, articolata in tre laboratori: “La scatola dei giochi”, laboratorio teatrale per bambini; “Légami sul palco”, laboratorio di teatro per giovani e adulti; “Antologia”, laboratorio di teatro e letteratura per adulti.

“La scatola dei giochi” è aperto ai bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni e si terrà da metà Ottobre a Maggio, ogni martedì pomeriggio, dalle ore 16.00 alle 18.00. Lezione di prova il 16 Ottobre.

La scatola dei giochi è una cassetta degli attrezzi. Dentro ci sono i possibili strumenti del “Fare teatro”. “Fare teatro” per un bambino significa cominciare a prendere coscienza del proprio corpo, scoprire le proprie capacità espressive e metterle in azione, apprendere la differenza tra i sentimenti e le emozioni e comunicarli, conoscere e sperimentare la propria gestualità rendendola portatrice di un messaggio.

A teatro si gioca, si ride, si sperimenta, con impegno e leggerezza.

“Fare teatro” significa anche ascoltare e ascoltarsi, comprendere il significato di spazio collocando e collocandosi. Si impara a conoscersi, a lavorare insieme, a osservare il lavoro degli altri, a raccontare storie nuove o già conosciute e a metterle in scena vincendo la paura.

“Légami sul palco” è, invece, rivolto ad allievi attori dai 16 anni in su e – più in generale – a tutti coloro che amano il teatro. A chi è attratto e incuriosito da questo mondo, dalle sue pratiche, dai suoi riti; a chi desidera mettersi in gioco, moltiplicando, in gruppo, le proprie capacità espressive.

Il laboratorio si terrà da metà Ottobre ad Aprile, ogni giovedì sera, dalle ore 19.00 alle 21.00. Lezione di prova il 18 Ottobre. Attraverso tecniche teatrali si esploreranno il respiro, il tatto, lo sguardo; l’uso del corpo nello spazio nella dinamica del movimento; la relazione tra espressione vocale e uso della parola.

Si lavorerà sulla costruzione del gruppo attraverso la fiducia reciproca, sull’espressione di sé, sull’improvvisazione individuale e di gruppo.

Entrambi i laboratori saranno condotti dalle attrici Ermelinda Nasuto e Erika Grillo.

Con “Antologia”, infine, prosegue l’impegno del Teatro delle Forche nella formazione del pubblico intorno alla letteratura e alla promozione della cultura teatrale sul territorio, nell’intento di poter fornire, attraverso le molteplici forme dell’attività teatrale, un importante supporto educativo fonte di nuovi stimoli, di scoperta delle proprie potenzialità, di crescita individuale e di gruppo e di sviluppo delle capacità espressive e creative.

Il laboratorio è promosso in collaborazione con il Lions Club e il Leo Club Massafra Mottola “Le Cripte” e, quest’anno, si propone di esplorare il testo “La Locandiera” di Carlo Goldoni. Si terrà ogni lunedì sera, dal 29 Ottobre ad Aprile. Il gruppo sarà guidato da Erika Grillo.

Tutte e tre le attività formative, rientranti nel progetto P.A.S.S.I. (Progetto, Arte, Spettacolo, Scoperta e Innovazione nella Terra delle Gravine) – progetto artistico triennale 2017/19, a cura del Teatro delle Forche, in ordine all’avviso pubblico per iniziative progettuali riguardanti lo spettacolo dal vivo e le residenze artistiche – Patto per la Puglia – FSC 2014/2020 – Area di intervento “Turismo, cultura e valorizzazione delle risorse naturali” – si concluderanno con dimostrazioni finali del lavoro svolto aperte al pubblico.

Per maggiori informazioni, costi ed iscrizioni: www.teatrodelleforche.com; info@teatrodelleforche.com; 0998801932/3497291060.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*