Al via il campionato di serie B di calcio a 5

Al via ufficialmente il campionato nazionale di serie B di calcio a 5: dopo il turno preliminare di Coppa della Divisione e gara 1 di Coppa Italia di categoria, gare entrambe disputate contro il Futura Matera (la prima persa 5-3, la seconda vinta 9-2), per il Real Team Matera, inserito nel girone G insieme ad altre 4 lucane ed altrettante pugliesi, ed a 3 calabresi) è giunto dunque il momento di guardare a quella che si preannuncia una intensa ed esaltante stagione. I ragazzi agli ordini di mister Bommino, tutti disponibili ed in grande forma, sono attesi dal match esterno contro la Or. Sa. Aliano, per uno dei tanti derby lucani di stagione. “Non conosco i nostri avversari – dice l’italo brasiliano Leo Panarella, atleta di punta del Real Team Matera – ma conosco bene il campionato di serie B e so per certo che tutti i campi sono difficili. Come dico sempre ai ragazzi, noi dobbiamo affrontare tutte le partite come se fossero delle finali così da raggiungere quanto prima l’obiettivo salvezza. La società ha messo su un bel gruppo – conclude poi – una vera e propria famiglia, un aspetto importante per ottenere risultati positivi.”

La prima di campionato è in programma sabato a Policoro con fischio d’inizio alle 16; a distanza di sette giorni poi e sempre alla stessa ora, l’esordio casalingo contro il Futura Matera (nella circostanza si tratterà della terza stracittadina stagionale). Per quanto concerne la formula di campionati, in serie A2 saranno promosse sedici squadre, le otto vincenti di ciascun girone e altrettante formazioni attraverso i playoff. Retrocederanno invece dodici squadre: le ultime classificate di ciascun raggruppamento, più le perdenti dei playout che coinvolgeranno le otto formazioni piazzatesi all’undicesimo posto al termine della regular season.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*