PINETA A FUOCO TRA ROTONDELLA E NOVA SIRI MARINA, BRUCIANO 10 ETTARI

Grande paura nella giornata di ieri sul litorale marino lucano. Un forte incendio è divampato nel primo pomeriggio lungo la costa ionica tra i comuni di Rotondella e Nova Siri. Le fiamme, alimentate dal forte vento che in questi giorni sta interessando la zona in questione, hanno colpito circa 10 ettari della pineta demaniale posta in prossimità della spiaggia, al confine tra i due Comuni.

Il bilancio dell’incendio poteva essere ben più grave se non fosse stato tempestivo l’intervento dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Matera. Le fiamme, infatti, avrebbero potuto raggiungere le adiacenti strutture ricettive e l’area camping di Rotondella Lido. “A Vigili del Fuoco – ha sottolineato il Sindaco di Rotondella, Vito Agresti – va il nostro ringraziamento per la celerità dell’intervento che ha permesso di domare il fuoco nella serata ed evitare danni ancora maggiori.
Grazie anche alle Forze dell’Ordine e alla Protezione Civile Minerva per il loro contributo. Come Comune provvederemo nelle prossime ore a monitorare la situazione per rassicurare la popolazione”.

Un ulteriore importante supporto all’attenuazione delle conseguenze del fuoco è stato offerto dall’intervento dei lavoratori del progetto Ivam, gestito dal Consorzio di Bonifica della Regione Basilicata. La realizzazione di aree Buffer perimetrali agli insediamenti turistici, realizzate nell’ambito di tale progetto, hanno fatto da argine all’avanzata delle fiamme. Un positivo esempio di come la prevenzione sia la miglior arma contro calamità ed eventi di questo genere.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*