L’Archivio di Stato di Matera presenta “Incontriamoci in Archivio,l’Arte di condividere

Le Giornate Europee del Patrimonio (GEP) – European Heritage Days (EHD) costituiscono il più partecipato degli eventi culturali in Europa, avente lo scopo di far apprezzare e conoscere a tutti i cittadini il patrimonio culturale condiviso e di incoraggiarli alla partecipazione attiva per la sua salvaguardia e trasmissione alle nuove generazioni. In Italia, gli European Heritage Days sono stati recepiti come un’occasione per riaffermare la consapevolezza della centralità del patrimonio culturale e del suo valore storico, artistico, identitario del territorio, attraverso un appuntamento fisso a cadenza annuale. Quest’anno le Giornate Europee del Patrimonio si svolgono il 22 e 23 settembre. Il tema proposto è L’Arte di condividere.

L’Archivio di Stato di Matera presenterà, domenica 23 settembre alle ore 18,00, in

ARCHIVIO IN MUSICA

Incontriamoci in Archivio

L’Arte di condividere

i manoscritti di musica liturgica e le pergamene presenti nei fondi detenuti, in particolare i frammenti di codici liturgico-musicali, appartenenti a Graduali e Antifonari databili tra il XVI e XVII secolo e poi utilizzati quali coperte di Atti notarili nel corso del secolo successivo.

In questa occasione: una riflessione storico-musicale di Maria Teresa Di Lorenzo, presentazione dei singoli frammenti di Marina Veglia e Valentina Esposto, chiuderanno l’evento, con un contributo sonoro e vocale, Claudia Di Lorenzo (clavicembalo) e Mimì Coviello (soprano) eseguendo brani del repertorio sacro italiano del XVI e XVII secolo.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*