PISTICCI – SCUOLE PRONTE AL VIA PER IL NUOVO ANNO SCOLASTICO 2018-19

PISTICCI. Il nuovo anno scolastico 2018-19 è appena cominciato. La campanella è tornata quindi a suonare anche nei plessi scolastici di Pisticci centro, Marconia e lo Scalo. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Viviana Verri, non si è fatta trovare impreparata  intervenendo in tempo per creare le condizioni utili al funzionamento di tutti gli istituti scolastici del territorio. In tutte le sedi infatti, sono stati effettuati interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, secondo le esigenze  che si prospettavano, impiegando manodopera in forza all’Ufficio Tecnico Comunale. In particolare a Pisticci centro si è intervenuti alla struttura di via Marco Polo del rione Piro, che comprende le diverse classi della scuola elementare e l’Istituto  medio Padre Pio da Pietrelcina. Un grosso complesso in cui da qualche anno sono state trasferite tutte le classi del dismesso ex edificio scolastico di via Cantisano, destinate prima ad ospitare la sede staccata del Tribunale e poi altri uffici – comunali e delle ASL, oltre all’Ufficio delle  Entrate. Per quel che concerne Pisticci Scalo, gli interventi hanno riguardato i plessi che comprendono la scuola elementare e materna del quartiere residenziale ex Snam. Idonei lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria e, naturalmente qualche immancabile, necessaria opera extra, sono invece stati eseguiti  alla scuole di Marconia. Quattro gli edifici interessati, che comprendono la scuola media “Quinto Orazio Flacco” di via Quattro Caselli, le due sedi della scuola elementari di via San Giovanni Bosco e via Monreale dove insiste anche la direzione didattica e le due scuole materne, quella di via Salerno meglio conosciuta come “Asilo verde” e l’altra di via Togliatti nota come “Asilo giallo”. In sostanza, come ci conferma l’ing. Rocco Di Leo della struttura tecnica del comune, tutte le scuole del territorio comunale, sono pronte ed idonee ad ospitare l’esercito di alunni e studenti che da oggi lunedì 10 settembre, si cimenteranno per il prossimo anno scolastico.

MICHELE SELVAGGI

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*