Gravina in Puglia:Il Comune dalla parte degli anziani Soggiorno climatico termale a Riccione dal 15 al 28 Settembre 

Vacanze settembrine per gli anziani gravinesi. Dal 15 al 28 Settembre, difatti, grazie alle risorse stanziate dall’Amministrazione comunale, su iniziativa dell’assessorato alle politiche per la terza età, guidato da Felice Lafabiana, gli ultrasessantenni gravinesi avranno la possibilità di partecipare ad un soggiorno climatico termale a Riccione. Confermata, dunque, l’iniziativa annunciata già nelle settimane passate. Al riguardo, già pubblicato l’avviso pubblico: i cittadini interessati – purchè autosufficienti e di età non inferiore ai 60 anni per le donne, 65 per gli uomini – hanno di tempo fino al prossimo 7 settembre per presentare domanda di partecipazione. I moduli dovranno essere correlati di attestazione I.S.E.E. e documento di riconoscimento validi; certificato medico attestante l’autosufficienza del richiedente e  prescrizione  medica per la cura termale da effettuare. <<Cerchiamo di rendere un servizio costante – ha chiarito l’assessore Lafabiana – perché è importante che ogni anno i nostri anziani, spesso indigenti e soli, riescano a partecipare a quello che è un momento di grande socializzazione. Contro la marginalizzazione delle fasce più deboli, iniziative come questa diventano il fulcro di tutte le misure che l’amministrazione adotta a questo scopo”. Nessun limite è posto al numero di partecipanti. Tuttavia, in base alle domande presentate e secondo i requisiti fissati, verranno stilate delle graduatorie. Chi conseguirà una posizione utile per l’ammissione sarà chiamato a contribuire al pagamento del soggiorno in in diversa misura, in base al reddito.

Maggiori informazioni sul sito internet www.comune.gravina.ba.it oppure presso gli sportelli dell’Ufficio servizi sociali in Via Sottotenente Buonamassa.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*