Liceo Musicale, trovata l’intesa tra Comune e Provincia

Il liceo musicale potrà svolgere le attività didattiche previste nell’anno scolastico 2018/2019 utilizzando gli spazi messi a disposizione dal Comune di Matera e individuati nei plessi scolastici dell’istituto comprensivo “Nicola Festa”.

In particolare, due aule sono state individuate all’interno della sede centrale della Festa, in via Lanera, e quattro nella sede decentrata di via Cappelluti.

La decisione del Comune si è resa necessaria per venire incontro alle esigenze della Provincia di Matera che ha evidenziato una serie di criticità dovute all’indisponibilità di alcuni edifici scolastici nei quali sono stati avviati lavori di riqualificazione e ammodernamento.

Al termine dell’anno scolastico che sta per iniziare, le aule torneranno nella piena disponibilità dell’Istituto comprensivo Festa e la Provincia ha assicurato che a partire dal 2019/2020 il liceo musicale potrà disporre di un plesso scolastico proprio per lo svolgimento delle attività didattiche previste dall’offerta formativa.

“La soluzione trovata, che ha richiesto un lavoro di mediazione sofferto, testimonia ­– sottolineano l’assessore comunale all’Istruzione, Marilena Antonicelli e il Presidente della Provincia di Matera, Francesco De Giacomo – la capacità dei due Enti di fare sintesi, di collaborare per il bene degli studenti e per assicurare il corretto svolgimento delle attività didattiche di tutte le scuole presenti sul territorio”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*