Braia: infrastrutture e servizi per comunità rurali, 24/08 firma decreti prov. MT

E’ previsto venerdì 24 agosto alle ore 11 presso la sala del Consiglio Provinciale a Matera un incontro per fare il punto sul tema delle infrastrutture e servizi per le comunità rurali, a cui seguirà la firma e il ritiro dei provvedimenti di concessione dei 30 comuni della provincia di Matera, ammessi al finanziamento del bando relativo alle strade rurali del Psr.

Si tratta dei finanziamenti a valere sulla Misura 4.3.1. del Psr Basilicata 2014/2020 “Sostegno per investimenti in infrastrutture necessarie all’accesso di terreni agricoli”, con la firma dei provvedimenti si da avvio alle progettualità nei rispettivi territori.

Parteciperanno all’incontro l’Assessore Luca BraiaFrancesco Pesce Direttore generale del Dipartimento regionale alle politiche agricole e forestali e Antonio Soldo, Dirigente Ufficio Sostegno alle Imprese Agricole e alle infrastrutture rurali del Dipartimento Politiche Agricole e Forestali.

Per l’accessibilità alle aree rurali, sono in totale 124 i comuni lucani che beneficiano di 25 milioni di euro di fondi europei, con l’obiettivo di rilanciare l’economia nei territori e nelle aree interne proprio attraverso le opere utili per l’agricoltura che danno respiro al comparto edile e all’occupazione in generale.

Il consistente l’impegno di risorse economiche messe in campo consente la progettazione di interventi nei territori rurali di tutta la regione con l’obiettivo, concreto, di completare le opere di collegamento necessarie alle migliaia di aziende agricole che sono i veri beneficiari finali.

Sono convocati i seguenti comuni: Accettura, Aliano, Bernalda, Calciano, Cirigliano, Colobraro, Craco, Ferrandina, Garaguso, Gorgoglione, Grassano, Grottole, Irsina, Matera, Miglionico, Montalbano Jonico, Montescaglioso, Nova Siri, Oliveto Lucano, Pisticci, Policoro, Pomarico, Rotondella, Salandra, San Giorgio Lucano, San Mauro Forte, Stigliano, Tricarico, Tursi, Valsinni.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*