POLICORO: 27enne arrestato per maltrattamenti nei confronti della moglie

I Carabinieri del N.O.R. e della Stazione di Policoro (MT), a seguito di una telefonata pervenuta sull’utenza 112, nel tardo pomeriggio del 19 agosto u.s., sono intervenuti in questo centro, presso l’abitazione coniugale di due cittadini di nazionalità rumena, dove il di lei marito di anni 27, in evidente stato di agitazione, colpiva con calci e pugni la porta di casa, nel tentativo di entrare, minacciando la propria moglie convivente di anni 24. I militari operanti prontamente bloccavano l’uomo. La donna, presso questi uffici riferiva, al personale intervenuto, di aver subito nel tempo reiterati episodi di maltrattamenti, consistenti in offese, minacce e percosse. I Carabinieri a conclusione degli accertamenti, valutando nel complesso la grave situazione riscontrata, tenendo altresì conto degli analoghi comportamenti da parte dell’uomo, hanno proceduto al suo immediato arresto e, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Matera a diposizione del Pubblico Ministero Dott. COLELLA Salvatore che ha coordinato le attività.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*