ROY PACI& ARETUSKA: “VALELAPENA TOUR” IL 14 AGOSTO IN CONCERTO A ROTONDELLA (MT)

Rassegna Voci e Suoni dal Mediterraneo | ore 22 | ingresso gratuito ONLINE IL VIDEOCLIP DI “SALVAGENTE”

il nuovo singolo di Roy Paci & Aretuska feat. Willie Peyote  www.youtube.com/watch?v=XRahv7FByXw

Appuntamento martedì 14 agosto a Rotondella (MT) con ROY PACI & ARETUSKA, che faranno tappa alla IX edizione della rassegna Voci e Suoni dal Mediterraneo (piazza antistante il campo sportivo) con il loro “Valelapena Tour”; per tutte le info: www.attivamentegiovani.it

Nato nel 1997, dalla mente vulcanica di Roy Paci, il progetto Aretuska inizia a muovere i suoi passi con un repertorio strumentale composto da cover di gruppi storici della scena ska e rocksteady, affiancate ai più conosciuti standard jazz.

È del 2001 il loro primo album “Baciamo le mani” che pone le basi per un sound che la band esporterà in tutta Italia e nel resto del mondo, e vede Roy Paci per la prima volta ricoprire il ruolo di crooner.  Un potente mix di rocksteady, ska, soul, funk e melodie mediterranee, che in venti anni di attività e sei album, arriva a toccare le vette di “SuoNoGlobal” – l’album dal quale è stato estratto il singolo “Toda Joia Toda Beleza” con la partecipazione di Manu Chao – riuscendo a non perdere mai di vista la tradizione, senza rinunciare a un continuo rinnovamento.

Roy Paci & Aretuska vantano un’intensa attività live che non conosce confini e che negli anni porta la band a esibirsi con successo su piazze internazionali e palchi importantissimi come il Womad Reading Festival, il Sziget Festival in Ungheria e il Blue Frog Festival di Mumbay. Sono protagonisti anche di svariate partecipazioni a programmi televisivi, da Stasera pago io (Fiorello – Rai1) a Markette (Piero Chiambretti – La7). Nel 2006 entrano come band ufficiale nel cast della trasmissione “Zelig”, in onda su Canale 5, di cui Roy Paci è anche direttore musicale. I brani “Viva La Vida”, “Toda Joia Toda Beleza” e “Defendemos La Alegria” saranno la sigla dei tre anni di partecipazione al programma.

Dal 2011 la band continua a calcare i palchi delle piazze italiane e dei festival europei, il sound viene rinnovato e impreziosito, a consolidare la potenza sempre espressa durante i live. Pochissimi gruppi italiani possono vantare tour così articolati e capillari e performance che riscuotono, non solo negli aficionados, sempre grandi entusiasmi.

È  online dal 24 luglio, al link http://www.youtube.com/watch?v=XRahv7FByXw, il videoclip di “Salvagente”, il nuovo singolo di Roy Paci & Aretuska con il featuring di Willie Peyote disponibile in tutti gli store digitali e le piattaforme streaming (https://artistfirst.lnk.to/SalvaGente). Il video, scritto e diretto da Fernando Luceri, vede anche la partecipazione speciale di Madaski.

Il brano “Salvagente” scritto da Roy Paci con l’apporto della penna dissacrante di Willie Peyote ha un groove funky in cui i fiati la fanno indubbiamente da padrone. L’eclettico trombettista ci ha da sempre abituati alla sua musica, una miscellanea di sonorità differenti. Adesso, la collaborazione con uno dei più brillanti rapper del momento ne è indubbiamente la conferma.

Salvagente vuole essere un riferimento alla salvezza, quella insita in tutte le cose, la pace scevra dall’ipocrisia dei nostri giorni per diventare condivisione di intenti. La musica in questo senso ci può consentire l’unione al di là dei confini geografici o descrittivi a cui i giorni d’oggi ci hanno abituato. Le note di una canzone non guardano alle differenze d’età, genere o appartenenza etnica, ci regalano l’opportunità di apprezzare con lo stato d’animo di chi accoglie qualsiasi tipo di confronto. Eppure nonostante sembri paradossale ci sono dei momenti in cui, forse, mantenere il silenzio senza alcun tipo di pregiudizio potrebbe essere un buon modo per vivere coscientemente”, spiega l’autore siciliano.

In un momento storico complicato e confuso, in cui spesso la classe politica sfrutta episodi drammatici per fare propaganda, la musica può e deve incentivare tutti a schierarsi, a prendere posizione, ma anche a disinnescare la violenza e la rabbia. Questo è ciò che ha spinto me e Roy a comporre questo brano dal sapore funk per dire col sorriso che non bisogna avere paura di prendere posizione”, racconta ancora Willie Peyote.

Il brano è figlio di “VALELAPENA” (Etnagigante/Artist First), ultima release del 29 settembre 2017, generato nei Posada Negro Studios di Lecce, un album rinnovato nei suoni, che mantiene alta la tensione tra musica e parole e che rivela un ROY PACI più maturo, sia nello sperimentare nuovi modi di usare la voce, sia nel rinnovare il suono di una band che nasce fortemente radicata negli anni Novanta e che non ha mai smesso di evolversi musicalmente. Il disco è stato anticipato in radio dai singoli “TIRA” (video online: www.youtube.com/watch?v=kdVcjCK1mso ) e “REVOLUTION” (video online https://youtu.be/bP4rSkuZQHI ). L’album si avvale del sapiente lavoro del produttore spagnolo DANI CASTELAR (Paolo Nutini, The Waterboys, Snow Patrol, REM, Bloc Party, Michael Jackson) oltre che della collaborazione di Daniele Silvestri, autore del testo dei brani “Tira” e “No Stop”.

www.roypaci.it

www.facebook.com/RoyPaciOfficial/

www.twitter.com/RoyPaci

www.instagram.com/roypaci

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*