Senise, domani presentazione libro “Le parole scomparse”

Domani 7 agosto a Senise Pino Rovitto presenta “Le parole scomparse. Dizionari innamorati senisari e lucani”. Appuntamento alle ore 18.30 nel chiostro del Complesso Monumentale San Francesco-Palazzo della cultura e della legalità Falcone e Borsellino.
Dopo i saluti del sindaco Rossella Spagnuolo interverranno Antonio Barbuto, Filippo Gazzaneo, e in un videomessaggio il professor Enzo Spaltro, che per Rovitto è da sempre un riferimento culturale e accademico.
“Le parole scomparse. Dizionari innamorati senisari e lucani – si legge in una nota degli organizzatori – è molto di più di una ricerca linguistica sul dialetto senisese o su quello lucano, è il recupero dell’anima di un popolo che vive nelle parole, e che alle parole si affida per rendere quello spessore e quella profondità che nessun’altra magia può restituire. Spesso accade che le parole si perdano, che il tempo ne seppellisca il ricordo e con esso la conoscenza e la vita di cui sono custodi. È in questo spazio di memoria e oblio che le operazioni come quelle di Pino Rovitto diventano preziose. Preziose come solo la memoria può essere. La memoria dei luoghi, la memoria dei nomi delle persone, o meglio dei loro nomi in dialetto, che sono quadri plastici che nessun racconto potrebbe mai rendere se non la riproduzione precisa di quei suoni, che evocano, chiamano dal profondo, secondo l’etimologia della parola, sprazzi di umanità che altrimenti andrebbero perdute”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*