Sesta edizione del Festival Nazionale del Cabaret di CabareTTiamo, con tante novità!

La sesta edizione del Festival Nazionale del Cabaret, organizzato da CabareTTiamo e il suo direttore artistico Giuseppe De Biasi, porta diverse innovazioni per l’edizione 2018.
La prima è la suddivisione in ben due date, semifinale e finale, a Laterza il 4 agosto e a Marina di Ginosa il 18. Due serate all’insegna della comicità proveniente da tutta Italia, caratterizzata dal voler dare sano divertimento a bambini ed adulti, com’è nello spirito dell’Associazione organizzatrice.

La seconda novità, riguarda la location. In un piazzale allestito per l’occasione, in Via Cadorna, 111, a Laterza, piuttosto che in piazza. Posti a sedere, angolo bar e giostrine per intrattenere i più piccoli. Spazio che resterà aperto tutte le sere del mese di agosto, proprio per allietare la movida serale della città. Finalissima in un bagno di folla, a pochi passi dal mare, da una località marittima amata e frequentatissima, Marina di Ginosa.

I conduttori saranno Lucia di Paola e Tommy de Ceglie, professionisti con esperienze in diversi settori dello spettacolo; il superospite e presidente di giuria sarà Piero de Lucia, comico intraprendente e volto caro agli spettatori di Mudù. Ad aprire la serata della semifinale, uno dei concorrenti della scorsa edizione: Antonio Tirelli. Fra i giurati il noto comico e autore Matteo Pedone, il produttore e musicista internazionale Alexis Trepp, Rino Mastrodomenico cabarettista, Cinzia Clemente, attrice e regista, Michele Cristella giornalista.

Altri ospiti a sorpresa? Si parla di uno Spiderman sfuggito ad ogni controllo, che aleggerà fra palco e muri di cinta, con il suo abito inconfondibile e sarà a disposizione per selfie e foto di rito.

Si sfideranno a suon di gag: ANTONIO SIBILIA DA CINISELLO BALSAMO, MAURIZIO GIUNTONI DA CARRARA, NANDO LO PIO (con Rabbit Girl) DA TARANTO, ROBERTO LANZOLLA DA TARANTO, I BILLY BOING DA NOCI, VIRGINIA V VEGGY (MARIA MUSELLA) DA NAPOLI, LUISANNA VESPA DA ROMA E GLI INSEPARABILI DA FOGGIA. L’evento sarà seguito e messo in onda interamente da Studio 100.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*