“OGGI E’ SABATO.. SI VA A RAPONE”. IL 4 AGOSTO NEL PAESE DELLE FIABE UNA GIORNATA RICCA DI APPUNTAMENTI

Dopo il successo delle prime giornate, ritorna sabato 4 agosto a Rapone l’appuntamento con l’iniziativa culturale “Oggi è sabato..si va a Rapone”, ideata dal Comune.

Una nuova giornata ricca di appuntamenti nel magnifico scenario del paese delle fiabe. Un ricco programma che prenderà il via dalle ore 10:00, e fino alle ore 17:00, con la visita guidata al Museo Multimediale “CERA”, il Centro di Educazione Rurale Ambientale. Dalle ore 18:00 percorso narrato “L’Intreccio delle Cinque Fiabe”, che racconta dei cinque personaggi della tradizione orale raponese: manalonga, scorciamano, il lupo comunale, lo scazzamauriedd e la masciara (tre repliche alle ore 18, 19 e 20). Alle ore 21:00 lo spettacolo teatrale “Giù la maschera”, di e con Gino Marangi (collaborazione al testo di Alessandra Maltempo e regìa di Vania Cauzillo). Uno spettacolo che gli autori definiscono così. La maschera rappresenta uno strumento fondamentale nella cultura tradizionale e nell’arte di tutti i popoli. Indossandola, l’uomo da sempre ha tentato di dominare la natura e di vincere le forze oscure che derivano dall’ignoto esorcizzandole o ingraziandosene la benevolenza. La tendenza dei bambini a volersi travestire trasformandosi in qualcuno o qualcosa d’altro, ad esempio, è da leggersi proprio in questa prospettiva. Giocare ad interpretare situazioni quotidiane usando le scarpe di mamma, il cappello del nonno, una scopa per volare o un lenzuolo per diventare un fantasmino, è il mezzo con il quale il bambino esplora la realtà e la sua creatività dominando allo stesso tempo le sue paure. Nel corso della serata, degustazione di cavatiedd cu’ a muddica, porchetta e soffritto a cura di Macelleria 2000, degustazione di carpaccio di podolica con misticanza, caciocavallo e tartufo di Rapone a cura di Agriturismo Valle Ofanto. Tutte le info qui sono disponibili sul sito raponepaesedellefiabe.blogspot.com. Gli altri appuntamenti sono in programma l’11, 18, 25 agosto, 1 e 2 settembre.

Rapone, 2 agosto 2018

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*