Matera 2019 al Pollino Music Festival con Open Design School

Matera 2019 sarà al Pollino Music Festival in programma a San Severino Lucano dal 3 al 5 agosto grazie alla presenza di Open Design School che arricchirà gli spazi della manifestazione con le strutture temporanee realizzate nel corso del workshop dedicato agli allestimenti dei luoghi che ospiteranno gli eventi della Capitale Europea della Cultura.

In particolare verranno montate un’info-box, un’area bar, un angolo per la stazione radio del Festival e per le interviste, due torri adibite a totem promozionali. Si tratta di un primo test delle strutture all’interno di un evento in previsione degli appuntamenti del 2019.

Nel Parco Avventura di Bosco Magnano, dove il festival si sposterà nell’ultima giornata, saranno esposte inoltre alcune immagini tratte dalla mostra “I Luoghi di Matera 2019”, un progetto di Matera 2019 e dell’Open Design School che esplora luoghi potenzialmente in grado di ospitare gli eventi del 2019 e oltre. Le immagini, tratte dall’esposizione finale del progetto che comprende anche cartografia e schede analitiche, ripercorrono la campagna di mappatura fatta dall’Open Design School che ha coinvolto circa 400 luoghi, concentrata non solo sul centro storico di Matera, ma anche sulle sue aree periferiche e su diversi comuni della regione Basilicata.

A breve uscirà la nuova call per selezionare nuovi partecipanti dell’Open Design School che lavoreranno agli allestimenti degli eventi e della città nonchè alla leggibilità dei percorsi di Matera 2019.

“Con la partecipazione dell’Ods al Pollino Music Festival – afferma il direttore generale della Fondazione Matera – Basilicata 2019, Paolo Verri – entra nella fase della piena operatività il prezioso lavoro che si sta facendo nell’ambito di uno dei due progetti pilastro del dossier di candidatura e che rappresenta uno degli elementi originali del percorso di capitale europea della cultura. Infatti, Matera sarà la prima capitale che allestirà i luoghi che ospiteranno gli eventi attraverso un percorso di autoproduzione in loco che vede professionisti lucani, italiani ed europei lavorare insieme ciascuno mettendo in campo le proprie competenze. La felice collaborazione con il Pollino music festival è il primo test di allestimento che vedrà un secondo appuntamento con la ottava edizione di Materadio, in programma a Matera il prossimo mese di settembre”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*