Pisticci. Consiglio comunale del 27 luglio 2018. Il resoconto e i video on demand della seduta.

Si sono conclusi con l’approvazione dell’assestamento del bilancio finanziario i lavori del Consiglio Comunale, tenutosi a Marconia presso la Delegazione Comunale.

Nel corso della seduta, la massima assise cittadina ha approvato anche l’alienazione di un immobile in favore di Camardo Nicola, sanando una situazione si protraeva da oltre trent’anni, e la ratifica della D.G.C. 139/2018 avente ad oggetto la variazione al bilancio di previsione: “Si tratta di una somma di 38.000€ che verrà destinata per i lavori di manutenzione di strade urbane ed extraurbane, così da intervenire sulle criticità più evidenti, in particolare nei centri urbani – ha spiegato l’Assessore ai Lavori Pubblici Salvatore De Angelis – Altre risorse sono già state utilizzate per ripristinare il manto stradale di contrada San Teodoro che congiunge Marconia con Marina di Pisticci. Fondi ulteriori arriveranno dalla Regione Basilicata per alcune strade rurali, con un finanziamento di duecentomila euro, e dal Dipartimento di Protezione Civile per ripristinare alcune strade gravemente danneggiate dalle nevicate del 2017”.

Snodo fondamentale dei lavori del Consiglio l’approvazione dell’assestamento generale di bilancio e salvaguardia degli equilibri, nonché il riconoscimento dei debiti fuori bilancio: “L’assestamento di bilancio rappresenta un momento cruciale dell’azione amministrativa – ha riferito l’Assessore al Bilancio Giuseppe Rocco Lettini – Con questo atto si procede alla verifica che le voci di bilancio assicurino un equilibrio generale. Dalla relazione che è stata redatta dal dirigente dei servizi finanziari, emerge il persistere degli equilibri sia nella parte corrente che di conto; è stato, inoltre, rilevato un fondo cassa di -85000€, somma davvero irrisoria, così come l’anticipazione di tesoreria ammonta a circa 85000€, anch’esso dato non certamente rilevante rispetto al massimo consentito dalla legge di cinque milioni e mezzo di euro. Inoltre, non emergono residui attivi tali da mettere in discussione gli equilibri di bilancio e le variazioni effettuate finora trovano preciso riscontro tra entrate e uscite. Il bilancio, dunque, resta in pareggio e ha ricevuto il parere positivo del collegio dei revisori”.

Punto fortemente connesso agli equilibri di bilancio è stato il riconoscimento dei debiti fuori bilancio: “Il Consiglio Comunale, nella seduta odierna, riconosce centodiciannove mila euro di debiti fuori bilancio, frutto di sentenze passate in giudicato, a cui è stata data ampia copertura per sostenere tali oneri. Inoltre, è notizia di pochi giorni fa la soccombenza in giudizio davanti al Tribunale di Matera nella controversia con la ditta Pacchiosi, risalente al 1999 e relativa ai lavori di costruzione della Galleria San Rocco, per un importo totale di oltre un milione e mezzo di euro, considerando anche gli interessi. Trattandosi di sentenza di primo grado, la Giunta ha dato subito indirizzo all’Ufficio Legale di provvedere all’appello, ma intanto occorre individuare apposite coperture a tale situazione, ovvero tramite il Piano di Alienazione degli immobili comunali, secondo un iter definito che permetterà di salvaguardare gli equilibri di bilancio e di riconoscere nelle prossime sedute tale debito fuori bilancio”.

Ufficio di Segreteria

Comune di Pisticci

 

 

 

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*