Pesca sportiva: Incontro tecnico all’Alsia di Pignola

ALSIA-in-collaborazione-con-FIPSAS-pdf

Nell’ ambito della gestione dell’azienda agricola ecologica ALSIA Pantano a Pignola (PZ), l’Agenzia Lucana di Sviluppo e Innovazione in Agricoltura  e la Federazione Italiana  Pesca Sportiva e Attività Subacquee (FIPSAS) propongono un programma di #attivitàformative rivolto a imprenditori, tecnici, agricoltori, pescatori e aspiranti tali, nell’ambito della #formazione continua e dell’aggiornamento permanente delle competenze professionali agro-zootecniche e biologiche sulla pesca e l’acquacoltura.
Le tematiche e i programmi delle iniziative tese a sviluppare il comparto della pesca nelle aree interne della Regione Basilicata sono continuamente oggetto di progettazione condivisa fra i tecnici ALSIA e i componenti della sezione lucana della #FIPSAS, allo scopo di venire incontro al continuo divenire delle esigenze reali del territorio, di Regione Basilicata.

Con tale intento l’ALSIA, e la Federazione Italiana  Pesca Sportiva e Attività Subacquee (FIPSAS) organizzano un incontro teorico pratico di  pesca  ricreativa/sportiva, nelle acque del laghetto dell’Azienda ALSIA Pantano a Pignola, con la “mosca” secondo il metodo catch and release (cattura e rilascio), per la capillare e trasparente diffusione di iniziative volte a diffondere l’attività di pesca sportiva e ricreativa, nelle aziende agricole lucane.

Nessun pesce prelevato e catturato sarà ucciso, bensì successivamente rilasciato in acqua, una modalità di pesca di filosofia anglosassone molto diffusa nel territorio nazionale. La pesca sportiva con metodo No-Kill prevede, infatti, la cattura e il rilascio del pescato vivo nuovamente in acqua.

Questo sport all’aria aperta, capace di creare occasioni di sviluppo economico-turistico attirando in Basilicata sempre più praticanti di una pesca sana e corretta e diffondendo al contempo la cultura del rispetto degli animali, necessari all’equilibrio, e dell’ambiente, sviluppando la multifunzionalità delle attività nelle aziende agricole.

Nel corso di questo primo incontro, esperti della FIPSAS e dell’ALSIA PANTANO di Pignola coinvolgendo non solo operatori del settore agricolo o pescatori, ma anche semplici cittadini, illustreranno le diverse caratteristiche morfologiche delle principali specie ittiche dei nostri fiumi, con un’attenzione a quelle specie allevabili nei laghetti presenti nelle aziende agricole, atte all’esercizio della pesca ricreativa o sportiva.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*