Approvato Piano triennale edilizia scolastica

Cifarelli: ammessi a finanziamento 48 interventi per oltre 58 Meuro

Sono 48 gli interventi ammessi a finanziamento, per un importo complessivo di 58.563.254,10 euro, nell’ambito del “Piano triennale di edilizia scolastica 2018-2020- Mutui”, approvato dalla Giunta regionale.

Lo ha comunicato l’assessore alle Politiche di Sviluppo della Regione Basilicata Roberto Cifarelli.

“Gli interventi – ha spiegato l’assessore – saranno ora trasmessi al Miur, in attesa del riparto finanziario nazionale delle risorse. Risorse, stanziate dal Governo precedente e previste dal decreto interministeriale del 3 gennaio 2018 (Ministero dell’Economia e delle Finanze, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti), che consentiranno alla Regione Basilicata l’accensione di mutui di durata trentennale con oneri di ammortamento a totale carico dello Stato”.

Si tratta, in attuazione dell’art 10 della L.128/2013 recante “Misure urgenti in materia di istruzione, università e ricerca”, di interventi straordinari di “ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento sismico ed efficientamento energetico di immobili di proprietà pubblica adibiti all’istruzione scolastica e alla formazione artistica, musicale e coreutica e immobili adibiti ad alloggi e residenze per studenti universitari, di proprietà degli enti locali, nonché della costruzione di nuovi edifici scolastici pubblici e la realizzazione di palestre scolastiche nelle scuole o interventi volti al miglioramento delle palestre scolastiche esistenti”.

Lo scorso 30 aprile la giunta regionale ha dato il via all’avviso pubblico relativo ai mutui per il Piano triennale 2018-2020, in base al quale gli enti locali hanno presentato la propria candidatura  attraverso proposte progettuali che sono state esaminate da un’apposita Commissione tecnica di valutazione.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*