Vertice del Pd a Roma, piena sintonia tra Polese e Martina

“Piena sintonia tra il segretario nazionale del Partito democratico, Maurizio Martina, e il segretario regionale della Basilicata Mario Polese”.

E’ quanto emerge in una nota diffusa dall’ufficio stampa del Partito democratico di Basilicata.

“Dal vertice che si è svolto a Roma tra i dirigenti nazionali del partito (oltre a Martina erano presenti anche Gian Pietro Dal Moro, responsabile organizzazione e il coordinatore della segreteria nazionale Matteo Mauri) e la delegazione lucana guidata da Polese – continua la nota – a cui hanno partecipato il senatore Salvatore Margiotta e il deputato Vito De Filippo, i consiglieri regionali Vito Giuzio, Piero Lacorazza, Vincenzo Robortella, Vito Santarsiero, Giuseppe Soranno e  Achille Spada, gli assessori regionali Luca Braia, Carmine Miranda Castelgrande e Roberto Cifarelli, la segretaria provinciale di Potenza, Maura Locantore, ed il coordinatore provinciale della provincia di Matera, Claudio Scarnato, giunge un messaggio di solidarietà al presidente Pittella e si è deciso di condividere un percorso unitario di collaborazione e condivisione per farsi trovare pronti alle imminenti scadenze elettorali. Rilancio del Pd, con posizioni politiche e proposte forti: questo il profilo di novità sul quale mettersi subito a lavoro”.

“Al termine della riunione romana – si legge ancora nella nota stampa – è stato deciso un aggiornamento nei prossimi giorni. Su tutte le esigenze, è emersa chiaramente la necessità di favorire la creazione di un’ampia coalizione  molto aperta ai partiti e alle esperienze civiche, per puntare alla vittoria finale e frenare l’ascesa anche in Basilicata delle forze che governano il Paese e che stanno già dimostrando di non essere all’altezza per garantire efficienza e competenza ma solo politiche pericolose per la tradizionale tenuta democratica della Repubblica e dei territori”.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*