Raccolta differenziata: a Gravina in Puglia prosegue la rimozione dei cassonetti

Nella notte tra Mercoledì e Giovedì prossimi interessata l’area attorno a via Bari

Continuano le operazioni tese a favorire l’entrata a regime in tutta la città del servizio di raccolta differenziata. A tal fine, proseguono le operazioni di rimozione dei vecchi cassonetti.

Come da comunicazione inoltrata al Comune da Raccolio srl, società affidataria del nuovo servizio di raccolta dei rifiuti, nella notte tra Mercoledì 25 e Giovedì 26 Luglio sarà completato lo smantellamento dei bidoni nel centro urbano, avviato poco più di un mese fa. In particolare, saranno interessate le strade ricomprese all’interno del quadrilatero composto da corso Musacchio, via Bari, via Indipendenza, corso Di Vittorio. A partire dalla mattinata di Giovedì prossimo, pertanto, i residenti nei quartieri coinvolti potranno smaltire i rifiuti solo col sistema della differenziata, secondo le modalità e gli orari indicati nell’apposito calendario distribuito insieme ai kit gratuiti o comunque disponibile sul sito internet www.aroba4.it. Per informazioni ulteriori è possibile rivolgersi anche al numero verde 800 036459. Nei giorni immediatamente successivi si procederà all’installazione di punti di raccolta a servizio delle case sparse ed alla definizione delle modalità del servizio all’interno dell’area Pip. Una volta portate a compimento anche queste ulteriori azioni, si intensificherà l’opera di controllo e monitoraggio, con tolleranza zero nei riguardi di chi abbandonerà rifiuti per strada.

Gravina in Puglia, 24 Luglio 2018

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*