FILM FESTIVAL MARATEA: CONSORZIO RILANCIA “MARATEA GREEN”

Un “ape elettrico” da 6 posti: è il contributo “green” deI Consorzio Turistico Maratea, in collaborazione con Sicme, per il Film Festival Maratea. Gli operatori del Consorzio – sottolinea il presidente Biagio Salerno – sono impegnati per assicurare la migliore ospitalità a vip, artisti, addetti ai lavori consapevoli della grande opportunità di promozione turistica che ci consente di bissare quella del Capodanno Rai. La proposta dell’automezzo elettrico di trasporto, a disposizione degli ospiti, è parte integrante della nostra iniziativa “Maratea Green” che ha preso il via nella scorsa primavera con l’inaugurazione delle prime due stazioni di ricarica per auto elettriche. A promuovere l’iniziativa per accrescere una coscienza più sensibile alle tematiche ambientali stati sono gli albergatori dell’ Hotel Spa Villa del Mare e dell’Hotel Borgo la Tana, in sinergia con Enegan Luce e Gas, allo scopo di offrire agli ospiti uno stile di vita sostenibile.
Non possiamo che essere soddisfatti dell’estensione in regione della rete di colonnine tenuto conto – commenta Salerno, presidente del Consorzio Turistico Maratea – che l’auto elettrica comincia a diffondersi tra gli italiani e si stima che al 2020 arriveremo a 3-4 milioni di auto elettriche sul mercato. Abbiamo già buoni riscontri di gradimento da parte di automobilisti che anche per la vicina uscita dall’A2 raggiungono volentieri la colonnina di Castrocucco di Maratea. E’ un servizio ulteriore che siamo in grado di offrire a specifici target turistici. Contestualmente alle auto elettriche è tempo di pensare a moto e soprattutto a bici elettriche. Per ridurre ulteriormente i costi sulla base di esperienze già realizzate in altre città classiche del turismo il progetto da seguire può puntare a dotare strutture alberghiere e di ricettività turistica di un parco bici da affidare agli ospiti o noleggiare per consentire un giro green lungo la costa tirrenica, con vantaggi sull’impatto ambientale e decisamente sui costi. E’ il modello di turismo eco-sostenibile che attraverso testimonial vip presenti in questi giorni nelle nostre strutture – conclude Salerno – vogliamo perseguire in tutti i suoi aspetti perché per Maratea è il modello simbolo della vacanza mare-natura-cultura.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*