Comune di Roseto Capo Spulico: Presentazione nuovi bandi regionali per la valorizzazione dei borghi

dig

“La Valorizzazione dei Borghi Calabresi è il futuro delle comunità locali. L’ospitalità nei Borghi Autentici d’Italia”, questo l’argomento dell’incontro che ha riunito lunedì 16 luglio, i cittadini, le associazioni, gli operatori economici e i sindaci dei comuni calabresi aderenti all’associazione Borghi Autentici d’Italia. Un evento quello svoltosi presso l’Antico Granaio di Roseto Capo Spulico per la presentazione dei nuovi bandi regionali dedicati alla valorizzazione dei centri storici. Due progettualità che si muovono in un’unica direzione, quella di dare nuova linfa vitale e nuovi impulsi imprenditoriali ai borghi calabresi.

Tante le opportunità che la Regione Calabria ha inteso mettere a disposizione di Comuni e Imprenditori. Il “Bando Valorizzazione dei Borghi”, rivolto ai Comuni, prevede un investimento complessivo di ben 100 milioni di euro, da investire sia nel recupero di beni materiali, piazze, strade, palazzi, monumenti che in attività immateriali di coinvolgimento e di animazione del borgo a 360 gradi.

Ampie opportunità sono state pensate anche per gli operatori economici e i privati nel “bando attività ricettive, della ristorazione e dei servizi turistici e culturali”, con una dotazione complessiva di 14.000.000 di euro disponibili per investimenti imprenditoriali, con premialità importanti per chi decide di investire nel solco segnato dalle amministrazioni comunali che, nel frattempo, avranno aderito al bando per i Comuni. La modalità fortemente innovativa perseguita dalla Giunta Regionale è quella di far lavorare insieme settore pubblico e privati.

Questo percorso, in più, si muoverà sotto l’egida dell’Associazione Borghi Autentici d’Italia, alla quale Roseto Capo Spulico ha aderito nel 2015 condividendone a pieno lo spirito e la filosofia.

All’incontro hanno partecipato, insieme al Sindaco di Roseto Capo Spulico, Rosanna Mazzia, il Segretario Nazionale Borghi Autentici d’Italia, Maurizio Capelli, il Presidente Nazionale Bai, Ivan Stomeo, il Vicesegretario Nazionale Bai, Antonio Cardelli, e l’Assessore Regionale all’Urbanistica, Franco Rossi.

Commenta per primo

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*